homestrutturaattivitàprogettieventicontattiamministrazione trasparentelavora con noi
Stampa
SIMMI Studio e sviluppo di un Sistema Integrato di supporto al Monitoraggio ed alla Manutenzione di Infrastrutture ferroviarie I 2004-2008 I

.

Il Progetto di Ricerca ha affrontato la tematica della sicurezza attraverso lo studio e la sperimentazione di un sistema di monitoraggio, diagnostica e manutenzione delle infrastrutture ferroviarie. 

L’obiettivo è stato la messa a punto di un sistema in grado di:

notificare con la massima rapidità agli addetti l'approssimarsi o il verificarsi di eventi pregiudizievoli per la regolarità dell'esercizio; ridurre l'impiego di personale impegnato in ispezioni di routine mettendo a disposizione strumenti in grado di incrementare la manutenzione condotta “su condizione” rispetto a quella “programmata”; programmare e gestire con la massima efficienza l'utilizzo delle·risorse manutentive; fornire all'ingegneria di manutenzione strumenti avanzati·di supporto delle attività di monitoring del processo nel suo insieme ed ai diversi livelli di aggregazione del·sistema infrastrutture..


Le attività di ricerca sono state orientate secondo i seguenti indirizzi:

studio di sistemi di diagnostica, monitoraggio e manutenzione di infrastrutture tecnologiche; studio di sistemi di diagnostica, monitoraggio e manutenzione di infrastrutture civili; studio di sistemi di comunicazione, trasmissione e gestione dati; integrazione fra i diversi sistemi di diagnostica, monitoraggio e manutenzione per le infrastrutture tecnologiche e civili; realizzazione di un sistema informativo territoriale di supporto alla gestione della manutenzione.

.

I sistemi realizzati sono stati sperimentati nel comune di Vico Equense sul ponte ferroviario di Seiano e su due ponti minori (Lagno Spirito e Alveo Purgatorio), a seguito di un accordo di collaborazione con la Circumvesuviana S.p.A., proprietaria delle infrastrutture.
.

 

Soggetti attuatori: Consorzio TRAIN e Consorzio TRE